Demolizioni

Quando una massa rocciosa risulta insta-bile al punto da non avere più alcun contributo alla stabilità del versante, può essere necessaria la sua demolizione.

Le tecniche di demolizione controllate dei massi mediante miscele espansive e microcariche, permettono di limitare l’invasività dell’intervento, localizzandone gli effetti solo nell’area richiesta. Tali tecniche se utilizzate da tecnici rocciatori specializzati permettono di rimuovere porzioni di roccia in equilibrio precario senza alcuna opera provvisionale e con disagi limitati per il transito sottostante.

Inoltre con la demolizione controllata è possibile eseguire profilature di versanti, realizzare tagli della roccia per l’incasso di condutture o eseguire scavi senza vibrazione che potrebbero danneggiare edifici o manufatti vicini.